Germana Chiricò di Organizzare Italia

Organizzare Italia: prendersi cura del proprio tempo con metodo

Intervista a Germana Chiricò che con Organizzare Italia sarà una delle docenti del corso tutor doposcuola AllenaMente: in particolare, la sua lezione “Organizzare per e con i bambini e i ragazzi” è in programma il 18 febbraio, strategie organizzative tra teoria e pratica. Cosa è Organizzare Italia e di cosa si occupa? Come nasce la collaborazione con PedagogicaMente e come si concilia il progetto di OI con il corso dedicato al doposcuola? 

“Semplifica la tua vita” è la filosofia di Organizzare Italia: di cosa si occupa e cosa propone?

«ORGANIZZARE ITALIA è un’azienda che forma all’organizzazione personale. Si pone come obiettivo quello di supportare le persone favorendo l’ottimizzazione di spazi, tempo, energie e risorse al fine di avere giornate meno stressanti, più soddisfacenti e più serene, attraverso l’allenamento delle competenze organizzative. Eroga corsi di formazione ad aziende, scuole e privati, e corsi professionali per diventare Professional Organizer. Organizzare Italia, insieme a più di 1000 altre aziende italiane, è una Società Benefit certificata B Corp®.

Le società Benefit sono aziende i cui obiettivi vanno oltre il profitto e perseguono finalità di beneficio comune ed operano perciò in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territori. Questa filosofia si percepisce non soltanto a livello esterno, nei confronti degli stakeholders ma anche tra i collaboratori di Organizzare Italia, una azienda veramente innovativa nella forma (siamo una azienda diffusa) e nelle modalità di creazione e particolare cura del gruppo di lavoro».

Organizzare Italia e PedagogicaMente: com’è nata la collaborazione?

«Ho conosciuto PedagogicaMente nel 2018. La cooperativa era nata da poco e presentai ad Ilenia Falliti, la fondatrice, uno dei corsi del team educational di Organizzare Italia. Immediatamente sentimmo una particolare sintonia a livello professionale e umano, avvertimmo che un lavoro sinergico ci avrebbe portato a progetti più ampi, progetti che in quel momento erano tutti da esplorare, certo, ma vedemmo chiaramente che il futuro ci avrebbe portato grandi cose per le affinità tra i nostri contenuti e obiettivi, le vision, le mission e la reciproca stima istintiva, i nostri tanti punti in comune. Entrambe capimmo subito che le nostre energie insieme sarebbero state dirompenti, e come previsto siamo qui oggi, con progetti già messi a terra e prospettive entusiasmanti».

La settimana edizione di #AllenaMente prevede una lezione di OI: quale legame c’è tra strategie organizzative e strategie educative?

Organizzare Italia«Sono davvero tanti i contenuti di valore condivisi tra Organizzare Italia e PedagogicaMente. Solo un paio di esempi: il professional organizer, consulente di organizzazione personale, lavora con le persone, dal basso e l’affiancamento come è evidente, è una prerogativa dell’operatore del doposcuola.

Organizzarsi è una attività che giova a tutti, ed ecco l’obiettivo sociale: il singolo che si organizza meglio impara a prendersi cura e a rispettare e far rispettare il proprio tempo, i propri spazi, le proprie risorse personali con effetti sulle persone che lo circondano: pensiamo ad esempio al bambino e ai suoi genitori e insegnanti.

Ancora, le attività proposte con i corsi di Organizzare Italia sono rivolte a tutti i bambini e ragazzi a prescindere dalle loro caratteristiche; le strategie organizzative non sono metodi standardizzati ma necessariamente tengono conto dell’unicità di ciascuno, una tecnica può andar bene per uno e non per qualcun altro: teniamo conto delle caratteristiche personali e non delle eventuali “diversità”. Questa idea di base si sposa perfettamente con l’obiettivo principale di PedagogicaMente, l’inclusione!

Quali competenze si intendono veicolare ai partecipanti del corso tutor doposcuola AllenaMente? Quali tematiche si affronteranno durante il corso?

Oggetto del corso tutor doposcuola AllenaMente sono le competenze organizzative, che fanno da base alle altre soft skills indicate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come fondanti per lo sviluppo delle potenzialità umane: problem solving, presa di decisioni, sviluppo del pensiero laterale, gestione di sé e delle emozioni.

I partecipanti impareranno a prendere le misure e gestire le proprie risorse personali: spazio, tempo, attenzione ed energie e come aiutare bambini e ragazzi a fare lo stesso attraverso una nuova consapevolezza rispetto alla propria personale percezione di sé. Al mattino è prevista una parte teorica formativa unica nel suo genere, con incursioni sul funzionamento del cervello, neuroscienze e studi scientifici di varia origine, tecniche di gestione di sé e del tempo; la sessione pomeridiana prevede invece il coinvolgimento dei partecipanti che avranno una parte attiva nell’esercitare il muscolo dell’organizzazione con la facilitazione della professional organizer.

Per informazioni e iscrizioni sul corso tutor doposcuola AllenaMente, è possibile consultare l’articolo o compilare il modulo di candidatura, o ancora scrivere a candidature@pedagogicamente.net

Condividi questo post